Emilia Romagna - Ristrutturazioni dopo terremoto: oltre i 500mila euro ad imprese con la “Soa”
Ultime news
 
Il commissario delegato alla ricostruzione Vasco Errani con l’ordinanza n. 57 del 12 ottobre 2012, che rettifica e integra l'ordinanza n. 32, dispone che per i lavori di importo superiore a € 500.000, escluse le eventuali forniture di prefabbricati, l'impresa affidataria dei lavori debba essere in possesso di attestazione SOA per l'importo equivalente.

 

Approfondisci Ordinanza n.57/2012 - art.20 a pag. 32: http://www.regione.emilia-romagna.it/terremoto/gli-atti-per-la-ricostruzione/ordinanza-n.-57-del-12-ottobre-2012