DAL 20 MAGGIO 2017 TORNA IL DECENNIO: Pubblicato il DECRETO CORRETTIVO del CODICE, D.Lgs.n.56/2017


Dopo lunga attesta, nella Gazzetta Ufficiale n. 103 del 5 maggio 2017 è stato pubblicato il D.Lgs. 19 aprile 2017, n.56 (entrata in vigore del provvedimento 20/05/2017), cosìdetto Decreto Correttivo al Codice dei Contratti Pubblici: 
In materia di qualificazione SOA le principali novità introdotte sono:

  • Il ripristino del “decennio” come periodo di attività documentabile per la dimostrazione di tutti i requisiti, sia relativi alla capacità economica, che alla capacità tecnica (lavori);

  • La possibilità di riconoscere quali direttori tecnici soggetti che già svolgevano tale funzione prima dell’entrata in vigore del Codice e muniti di una esperienza almeno quinquennale.

Il sistema di qualificazione sin d'ora regolato dal DPR 207/2010 (Parte II, Titolo III), rimane in auge, in quanto compatibile con il Codice così come aggiornato, fino all’adozione da parte del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del Decreto - da adottare su proposta dell’ANAC - che disciplinerà il sistema di qualificazione, i casi e le modalità di avvalimento, i requisiti e le capacità che devono essere posseduti dal concorrente e la documentazione richiesta ai fini della dimostrazione del loro possesso.